Posted on

Cosa fare nel tempo libero? Guardare New Girl

cosa fare nel tempo libero

Ciao a tutti!
Siamo tornati finalmente 😍
Oggi continuiamo a parlare di serie tv, per sapere sempre cosa fare nel tempo libero! Terzo appuntamento con le nostre serie tv divertenti, da guardare quando abbiamo un po’ di tempo: oggi scopriamo insieme New Girl!

Non sai cosa fare nel tempo libero? Scopri una nuova serie tv

Ormai abbiamo capito che noi di Mara Caffè amiamo le serie tv 😂
Per chi si fosse perso gli articoli precedenti può leggere quali sono le serie tv divertenti e le serie tv che fanno ridere da guardare in pausa. Adesso passiamo ad un’altra serie tv, che ha sempre una durata di 20 minuti a puntata: New Girl 😉

New Girl: La storia di jess

cosa fare nel tempo libero new girl

Questa divertentissima serie tv si apre con un’esilarante scena in cui la protagonista scopre il tradimento del ragazzo in un modo davvero imbarazzante 😂
A causa di questo piccolo incidente, Jess decide di prendere una stanza in un appartamento condiviso con altri ragazzi.

La serie (terminata, purtroppo, quest’anno) dura sette stagioni, con una ventina di episodi per ciascuna stagione che vi renderanno i pomeriggi decisamente più allegri. Le avventure di Jess, Nick, Schmidt, Winston e Cece vi prenderanno talmente tanto che non potrete più spegnere la tv. 

Fateci sapere cosa ne pensate 💪 Intanto vi diamo appuntamento a mercoledì. iscrivetevi alla newsletter per restare aggiornati su tutte le novità e le offerte di capsule e cialde compatibili Mara Caffè!

Posted on

Cosa fare a Cetara: visitare la costiera amalfitana

visitare la costiera amalfitana

Eccoci di nuovo qui, con l’appuntamento preferito di Mara Caffè 😎
Oggi vogliamo tornare a parlare della nostra fantastica terra: la Campania! Vi abbiamo già raccontato cosa fare a Vietri, adesso scopriamo cosa fare a Cetara! Visitare la costiera amalfitana in questo periodo è davvero un bel modo di trascorrere la giornata, quindi approfittatene 😍

Idee per visitare la costiera amalfitana

Vi abbiamo promesso che vi avremmo parlato dei magnifici posti della costiera amalfitana nei nostri appuntamenti con Caffè&Territorio, quindi oggi è il turno di Cetara. Questo comune di circa 2000 abitanti si trova a una mezz’oretta di macchina da Salerno (leggete anche Salerno da vedere per scoprire altri posti da visitare). Passeggiare per le strade di questo affascinante borgo marino vi renderà la giornata decisamente piacevole. Il suo nome significa tonnara, termine che indica l’insieme di reti utilizzate dai pescatori che sono da sempre i protagonisti di questa piccola cittadella.

Cosa fare a Cetara 

cosa fare a cetara

Vediamo adesso cosa fare se vi capita di passare per questa caratteristico comune della costiera amalfitana. Innanzitutto, un salto alla Torre di Cetara è d’obbligo. Costruita nel XIV secolo, la torre nasce per proteggere il commercio dei pescatori dai pirati (e anche per controllare le invasioni dei turchi). 

Anche la chiesa di San Francesco e quella di San Pietro (il patrono di Cetara, festeggiato il 29 giugno, giorno in cui vi consigliamo di passare ad ammirare i fantastici fuochi d’artificio, protagonisti della celebrazione) meritano una sosta. Ma la cosa più importante, se vi trovate a visitare la costiera amalfitana e decidete di fare una tappa a Cetara, è obbligatorio provare la colatura di alici, vera e propria attrazione del borgo. Troverete ottimi posticini dove avrete la possibilità di gustare un buon piatto di pasta condita con la colatura di alici: non ve ne pentirete assolutamente!

Che ne dite? Convinti? Siamo sicuri di si 😎
Noi vi diamo appuntamento a venerdì, con la prossima puntata di Ti offro un caffè 💪
Non dimenticate di iscrivervi alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle offerte di capsule compatibili e cialde!

Posted on

Libri e caffè: appuntamento con Zafòn

libri e caffè gioco dell'angelo
Ciao a tutti e buon venerdì 😎
Torniamo a parlare di libri e caffè nel nostro ultimo appuntamento settimanale con Ti offro un caffè 💪
Continua la saga del Cimitero dei libri dimenticati di Carlos Ruiz Zafòn (potete leggere dell’Ombra del vento nel primo episodio di caffè e libri).

Libri e caffè: pausa con il gioco dell’angelo

Secondo libro della saga ideata da questo brillante scrittore spagnolo, Il gioco dell’angelo vi racconterà sempre i misteri di Barcellona, ma questa volta ambientati negli anni venti. E’ utile sottolineare che i libri di questa saga possono tranquillamente essere letti in qualsiasi ordine. Le storie raccontate ed i personaggi descritti sono diversi tra loro ma in qualche modo connessi (scoprirete, in questo modo, la fantasia dello scrittore e ne resterete strabiliati). Lasciamo per un momento da parte Daniel Sempere e Julian Carax per parlare di David Martin, uno scrittore che si rivelerà decisamente sfortunato nel corso della storia.

Il gioco dell’angelo: la storia dello scrittore maledetto

Dopo una serie di sfortunati eventi (collegati, come sempre, all’amore), David Martin cade in un completo stato di depressione e scopre di essere anche gravemente malato. Chiede aiuto ad un misterioso personaggio, Andrea Corelli, che gli promette di risolvere tutti i suoi problemi in cambio di 100000 franchi. Martin decide di accettare, non immaginando assolutamente a cosa sarebbe andato incontro… 

Cosa aspettate? Leggete questo libro e fateci sapere cosa ne pensate! E tenetevi pronti per il terzo libro della saga 📖
Non dimenticate di iscrivervi alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle nostre capsule compatibili e cialde!

Posted on

Serie tv divertenti da guardare in pausa – 2 parte

serie tv che fanno ridere

Buon inizio settimana a tutti!
Il lunedì è sempre un po’ pesante ma noi di Mara Caffè cerchiamo di rendervelo piacevole, condividendo con voi la solita pausa caffè ☕
Oggi torniamo a parlare di serie tv (che fanno ridere 😂) da poter guardare appena abbiamo una mezz’oretta libera!
La scorsa settimana vi abbiamo proposto una lista di serie tv divertenti, così da sapere sempre cosa guardare per godersi un momento di relax in tranquillità, ogni volta che ne abbiamo voglia! Questa settimana continuiamo la nostra lista con una serie tv che ha fatto la storia: Friends!

Serie tv che fanno ridere: non perdetevi Friends

friends

Eccola qui, la serie preferita da tutti gli amanti del caffè 😍

Purtroppo terminata già da parecchi anni (l’ultimo episodio è stato trasmesso nel 2004 ed è stato seguito da un numero incredibile di fan -circa 50 milioni – diventando il quarto finale di una serie tv maggiormente visto), Friends è la classica serie tv che potete guardare quando vi sentite tristi o annoiati. Saranno i venti minuti meglio spesi per la vostra pausa!

Pausa caffè con Friends

Questa serie tv è davvero una delle più indicate da guardare durante la pausa caffè (meglio se state assaporando una delle nostre miscele caffè, naturalmente 😉), sapete perché? Perché è esattamente quello che fanno i protagonisti, in ogni momento libero della giornata! Friends è la storia di sei amici che condividono gioie e dolori, il più delle volte seduti al solito posto nella solita caffetteria di Manhattan: il Central Perk. Senza ombra di dubbio, i personaggi vi rapiranno con la loro simpatia ed i loro modi di fare,e soprattutto con i loro tormentoni. Ma vediamo adesso i personaggi (no spoiler, come sempre 😎):

  • Ross, un paleontologo che è appena uscito da un matrimonio dopo una spiacevole scoperta;
  • Monica, sorella minore di Ross che cucina da grande chef ma che deve fare i conti con i genitori (che preferiscono il fratello maggiore);
  • Chandler, amico di Ross dai tempi del college, fa un lavoro che nessuno sa spiegare e comincia qualsiasi discorso con battute sarcastiche che adorerete sicuramente;
  • Phoebe, massaggiatrice di professione e musicista/cantante nel tempo libero (siamo sicuri che non riuscirete a smettere di cantare Smelly Cat)
  • Joey, il bello del gruppo, attore con origini italiane e un po’ squattrinato che è bravissimo a conquistare le donne;
  • Rachel, l’ultima arrivata, lascia il fidanzato all’altare e decide di cambiare vita, cominciando nuove avventure insieme a Monica (sua grande amica al liceo) ed ai suoi amici.

Speriamo di avervi incuriosito a tal punto da andare a guardare il primo episodio! E per chi l’avesse già vista, è sempre un’ottima occasione per un bel rewatch 😍 Anzi, magari se la guardate per la seconda volta, vi suggerisco di vederla in lingua originale: le voci dei protagonisti e le loro battute classiche (che spesso si perdono con il doppiaggio) vi faranno veramente morire dalle risate!
Noi vi salutiamo e vi diamo appuntamento a mercoledì. Come sempre, non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati sulle novità e le offerte caffè di Mara Caffè 💪

Posted on

Cosa fare a Vietri? Scoprire la costiera amalfitana

cosa fare a vietri

Ciao a tutti! 😎
Eccoci tornati con altre chiacchiere da bar: oggi parliamo ancora di Caffè&Territorio 💪
Restiamo in Campania perché ci piace vantare la moltitudine di luoghi che abbiamo e scopriamo la costiera amalfitana. Vediamo cosa fare a Vietri sul Mare: chi di voi si trova in zona può fare un salto nel weekend 😍

Passeggiata in costiera amalfitana: cosa fare a Vietri

costiera amalfitana

La costiera amalfitana: uno dei luoghi più belli della Campania, e non solo. E’, infatti, considerata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, e le ragioni sono più che valide. Gli scorci dei 13 comuni che si affacciano sul golfo di Salerno vi lasceranno senza fiato per la loro naturale bellezza, motivo per cui vogliamo presentarveli uno ad uno nei prossimi appuntamenti con Mara Caffè. Partiamo con il primo comune che incontrerete sulla costiera amalfitana venendo da Salerno (da vedere il Giardino della Minerva, se riuscite a fare un salto, di cui vi abbiamo già parlato in un altro appuntamento con Caffè&Territorio).

La bellezza di Vietri sul Mare

Vietri sul Mare, il comune che apre le meraviglie della costiera amalfitana vi conquisterà con le particolarissime ceramiche che produce, conosciute in tutto il mondo. La prima tappa obbligatoria, quindi, saranno proprio le piccole botteghe in cui vengono prodotte le ceramiche tipiche di Vietri, immediatamente riconoscibili grazie ai colori spiccati. Per gli amanti delle lavorazioni in ceramica, inoltre, vale la pena visitare il museo della ceramica vietrese, anche se questo significherà spostarsi leggermente dal centro storico di Vietri, andando verso la frazione di Raito. Esempio riuscitissimo della lavorazione della ceramica è la chiesa di San Giovanni Battista, la cui cupola è realizzata in maiolica colorata. Tra una bottega e l’altra, godetevi una bella passeggiata tra le stradine del centro storico, nelle quali potrete ammirare altre lavorazioni in ceramica sui muri e, magari, acquistare un souvenir vietrese. 

Per gli amanti del mare

Non male nemmeno il versante marino, nonostante le acque non siano così cristalline come quelle degli altri comuni della costiera amalfitana. Suggestivo è il panorama che potrete ammirare e quello che significa. I due fratelli, infatti, sono due famosissimi scogli vietresi, che si erigono uno accanto all’altro, quasi identici, nelle acque di questo comune della costiera. La leggenda narra di due fratelli pastori che, camminando lungo la costa, videro una donna molto bella in mare; all’arrivo di una tempesta, i due fratelli si gettarono in acqua per salvarla, perdendo la vita. La donna, figlia di Poseidone, chiese al padre di rendere loro omaggio: da qui i due scogli, pronti sempre a vegliare sulle sorti dei bagnanti.  

Che dite? Lo facciamo un salto a Vietri questo weekend? Ne varrà assolutamente la pena 😍
Noi, intanto, vi auguriamo un bellissimo fine settimana!
Se non l’avete ancora fatto, iscrivetevi alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle novità e le offerte caffè di Mara Caffè!

Aggiornamento ottobre 2018

Di qualche giorno fa è la notizia della proposta, attuata dal consigliere Vincenzo Maraio, della candidatura delle ceramiche vietresi tra i beni iscritti alla lista del Patrimonio Mondiale UNESCO. Ora resta solo da vedere se le splendide ceramiche rispettano i 10 criteri per poter entrare a far parte della lista (che potete trovare qui). Vi terremo aggiornati sulle novità 😉

 

Posted on

Serie tv divertenti da guardare in pausa – Prima parte

serie tv divertenti

Benvenuti ad una nuova puntata di Ti offro un caffè 💪
Oggi parliamo di nuovo di serie tv, ma cambiamo totalmente genere rispetto all’ultima volta (per chi si fosse perso la scorsa puntata di Share me with Film&Series, trovate un primo assaggio su cosa fare nel tempo libero qui 👈): serie tv divertenti per chi vuole affrontare la pausa caffè con lo spirito giusto ☕

Serie tv divertenti: una lista per non restare mai più senza

Tutto il giorno impegnati e volete concedervi una pausa. Staccare la spina dai pensieri diventa la vostra priorità ma il tempo che avete a disposizione scarseggia. Non sapete cosa fare e avete voglia di qualcosa di leggero: perché non concedersi una ventina di minuti di totale relax guardando un bell’episodio di una nuova serie tv? Se l’idea vi piace ma non sapete cosa guardare, non preoccupatevi: ci pensa Mara Caffè! Con questa lista avrete un bel po’ di episodi da vedere 😂

20 minuti di relax

Facciamo una premessa: tutte le serie tv che troverete in questa lista hanno un importante punto in comune. Infatti, gli episodi di queste serie possono essere tranquillamente guardati tra un impegno ed un altro, grazie alla brevissima durata degli episodi, che durano circa una ventina di minuti (la parte difficile verrà quando dovrete frenare la vostra voglia di vedere ancora un episodio in più 😅😉).
Ecco qui la lista delle 10 serie tv da vedere quando il tempo a disposizione non è molto (la lista potrebbe essere aggiornata nel corso del tempo 😎):

  1. Modern Family (9 stagioni)
  2. Friends (10 stagioni)
  3. New Girl (7 stagioni)
  4. How I Met Your Mother (9 stagioni)
  5. Scrubs (9 stagioni)
  6. Will&Grace (9 stagioni)
  7. Big Ben Theory (11 stagioni)
  8. Silicon Valley (5 stagioni)
  9. Speachless (2 stagioni)
  10. The Last Man on Earth (4 stagioni)

Modern Family: un tuffo nella comicità americana moderna

modern family logo

Partiamo con Modern Family. Come al solito, non entreremo nel dettaglio della trama per lasciarvi tutta l’emozione di scoprire gli intrecci di questa esilarante famiglia moderna. vi racconteremo quanto basta per incuriosirvi (si spera 😝).
Modern Family, serie tv ancora in produzione dalla 20th Century Fox Television, racconta le avventure di una normalissima famiglia americana. Girata come se fosse una docu-serie, con i personaggi che si raccontano alla telecamera tra una scena e l’altra, rappresenta ciò che c’è di più comune al giorno d’oggi: la diversità. I protagonisti di questa serie, tutti rigorosamente imparentati, hanno caratteristiche diverse per descrivere ogni tratto della famiglia attuale: la famiglia allargata.

Le famiglie moderne

 

Tre storie diverse che si incontrano in una sola. Famiglia Dunphy: una famiglia classica composta da marito, moglie e tre figli che vi conquisterà dal primo momento (grazie alla simpatia e all’ingenuità del “capo-famiglia” Phil, alla finta durezza della moglie Claire e alla dolcezza di Luke, Alex e Haley). Famiglia Pritchett: Jay, uomo di mezza età, vive con Gloria, bellissima e giovane colombiana che vi conquisterà con il suo accento, e il figlio (di lei) Manny, simpaticissimo bambino che vive con una mente già da adulto. Famiglia Tucker-Pritchett: esilarante storia di una coppia di gay follemente innamorati, Mitchell e Cameron, che decidono di coronare il loro sogno adottando una spassosissima Lily, neonata Vietnamita.

Che dite? Curiosi? Fateci sapere una volta visto qualche episodio, siamo sicuri che vi rapirà 😍
Vi parleremo di tutte le altre serie tv che abbiamo inserito nella lista nei prossimi appuntamenti! Per non perderli, iscrivetevi alla nostra newsletter! Riceverete anche le nostre offerte caffè su capsule compatibili e cialde! Non mancate 💪

Posted on

Caffè e libri: pausa con L’ombra del vento

libri e caffè gioco dell'angelo

Eccoci di nuovo qui con una nuova puntata di Ti offro un caffè 😍
Oggi parliamo di caffè e libri con il primo incontro di Share me with books. Cominciamo con L’ombra del vento di Carlos Ruiz Zafón 📖💪

Caffè e libri: una dolce pausa

Per chi ama rilassarsi leggendo, noi di Mara Caffè abbiamo pensato di darvi qualche consiglio su come trascorrere una pausa caffè all’insegna della lettura.
Che siano classici, thriller, romantici, i libri sono sempre di buona compagnia, soprattutto se associati ad un buon caffè ☕
Per questo caffè e libri sono due dei nostri alleati preferiti 😂
Il libro che vi proponiamo oggi è L’ombra del vento. Non è molto recente (la prima edizione italiana risale al 2004), ma fa parte di un’emozionante saga chiamata Il Cimitero dei Libri Dimenticati. Insieme a L’ombra del vento, quindi, vi consigliamo di leggere anche Il gioco dell’angelo, Il prigioniero del cielo e, l’ultimissimo, Il labirinto degli spiriti (non preoccupatevi, parleremo di questi volumi nelle prossime puntate di Share me with books 😉).

L’ombra del vento: un viaggio nella Barcellona misteriosa

Il racconto si apre con Daniel Sempere, giovane ragazzo che vive a Barcellona e che sogna di diventare uno scrittore grazie ad una magica penna stilografica, che prende un libro (L’ombra del vento, appunto) da un misterioso luogo chiamato Il Cimitero dei Libri Dimenticati. In una sola notte, Daniel legge le fantastiche avventure e decide di voler scoprire ogni cosa sul misterioso autore di questo libro: Julian Carax.
Ma non sa cosa gli aspetta: eventi inspiegabili, personaggi ambigui, segreti e un pizzico di oscurità diverranno i migliori amici di Daniel, che si troverà a mettere insieme i pezzi per risolvere un avvincente enigma incorniciato dai fantastici luoghi barcellonesi.

Non vi vogliamo svelare troppi dettagli, ma vi assicuriamo che leggerete questo libro tutto d’un fiato se solo gli darete una possibilità 😎 Per chi non ama leggere e preferisce farsi trascinare da avventure sullo schermo, dia un’occhiata alla nostra prima puntata di Share me with film&series qui 👈 Intanto, Mara Caffè vi aspetta mercoledì per il prossimo appuntamento con il nostro blog sulla pausa caffè ☕😍 Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter, resterete sempre aggiornati sulle nostre offerte caffè di capsule e cialde compatibili!

Posted on

Caffè dello studente: rimedi per la concentrazione

caffè dello studente rimedi per la concentrazione

Ciao a tutti coffee lovers 😍
Oggi è un giorno speciale per tutti i maturandi: la prima prova dell’Esame di Stato (ormai conclusa 💪).
Approfittiamo di questo importante periodo dell’anno per parlarvi di una bevanda molto comune tra chi passa ore ed ore sui libri: il caffè dello studente ☕📚

Rimedi per la concentrazione? Una tazza (super carica) di caffè dello studente

caffè dello studente

Come fare quando la concentrazione viene a mancare ed abbiamo bisogno di restare attivi ancora per un po’? Abbiamo già scoperto qual è la correlazione tra energia e caffè, ed è per questo motivo che il caffè dello studente è uno dei rimedi per la concentrazione maggiormente conosciuti (e non solo dagli studenti).
Ma scopriamo adesso in che cosa consiste. Molto semplice: basta mettere sul fuoco la classica moka ed aspettare che il caffè esca; il secondo step sarà quello di preparare una seconda moka, ma questa volta bisogna riempirla con il caffè e non con l’acqua! Doppio caffè, doppia energia!

Bere caffè sì, ma responsabilmente

Attenzione però: è vero che bere una tazza di questo particolare tipo di caffè ci aiuta a tenere gli occhi aperti, ma cosa succede al nostro organismo?
Quando beviamo una tazza di caffè dello studente è come se bevessimo, contemporaneamente, 3 o 4 tazzine di caffè (dipende dalla grandezza della moka). Immaginate, allora, di bere più tazzine di questa particolare miscela: una vera e propria bomba per il nostro corpo!
Il nostro consiglio è, quindi, quello di abbinare una dose adeguata di caffè con altri rimedi per la concentrazione. Ad esempio, fare attività fisica aiuta a ridurre la pressione e l’ansia da prestazione (di cui soffrono spesso gli studenti).

E voi? L’avevate mai provato? 🤔
Chiudiamo questa pausa caffè facendo un grosso in bocca al lupo a tutti i maturandi 2018 per le prossime prove 💪
Noi, intanto, ci vediamo venerdì con un nuovo appuntamento di Ti offro un caffè 😍
Iscrivetevi alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle varie offerte di capsule e cialde compatibili 💪

Posted on

Salerno da vedere: Giardino della Minerva

salerno da vedere giardino della minerva

Ben tornati coffee lovers 🎉
Vi siamo mancati? Voi tanto, non vedevamo l’ora di condividere di nuovo la pausa caffè ☕
Oggi siamo davvero molto felici perché lanciamo la nostra rubrica Caffè&Territorio e vogliamo cominciare con una città che sta molto a cuore a noi di Mara Caffè: Salerno!
Pronti? Immergiamoci in questo fantastico itinerario della Salerno da vedere 💪

Salerno da vedere

salerno da vedere

Chi di voi si è mai imbattuto in questa fantastica città sa sicuramente quanto difficile sia scegliere i luoghi da visitare, se non altro perché meritano tutti una sosta! Si dice che Salerno sia stata abitata fin dalla preistoria; è, tuttavia, a partire dal VI secolo a. C. che gli etruschi si insediarono a Salerno, orientativamente dove è attualmente localizzabile il quartiere di Fratte.
Una storia davvero antica, quindi, che raccoglie una miriade di scorci (tranquilli, ve ne presenteremo molti nei nostri appuntamenti settimanali con Caffè&Territorio 😉).

Passeggiata in una Salerno nascosta: il Giardino della Minerva

Non abbiamo dubbi che tutti quelli che sono passati per Salerno hanno deciso di fare una passeggiatina tra le vie più caratteristiche di questa cartolina campana, passando tra quelle stradine che collegano la villa comunale con il cuore della città. Ed è proprio qui che si trova il fantastico Giardino della Minerva, un orto botanico con un particolare primato: usato, sin dal Medioevo, dagli studenti della scuola medica salernitana a scopi didattici, è ritenuto uno dei primi orti botanici così come li intendiamo oggi.

salerno da vedere giardino della minerva

Dove sorge questo magnifico giardino, erano anticamente coltivate (grazie alla dedizione dei medici della famiglia Silvatico, in particolare Matteo, illustre medico della scuola salernitana) piante da cui potevano essere ricavati alcuni principi attivi utilizzati a scopi terapeutici.
All’interno dell’orto sono presenti oltre 300 specie di piante differenti, tutte accuratamente classificate 🌿
Inoltre, una piccola curiosità: il Giardino della Minerva è stato parte del set di Babbo Natale non viene dal nord, film del 2015 con protagonista Maurizio Casagrande  😲

Che ne dite? Vi abbiamo incuriosito? Speriamo proprio di sì 🤞 Potete trovare tutte le informazioni relative ad orari e costi per l’ingresso nel giardino qui 👈 Fateci sapere cosa ne pensate se passate a fare un salto! Noi, intanto, vi diamo appuntamento alla prossima pausa caffè, sempre targata capsule compatibili e cialde Mara😍 E per restare sempre aggiornati sulle novità di Ti offro un caffè e su tutte le offerte caffè non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter!

Posted on

Pausa caffè Sense8: condividiamola

pausa caffè

Ciao a tutti coffee lovers 😍
Oggi siamo qui per una pausa caffè condivisa in un modo davvero particolare: primo appuntamento con Share me with! Cominciamo subito con le serie tv, parlandovi di Sense8.
Quindi, allacciate le cinture e godetevi questo momento di relax 💪

Sense8: l’incredibile storia di 8 ragazzi, tra loro perfettamente compatibili

sense8

Ok, prima cosa: se non avete ancora guardato questa serie tv, fatelo! Non ve ne pentirete 😉
Noi proveremo a spiegarvi perché è così stravolgente (no spoiler, tranquilli 🤣).
Questa serie è la storia di 8 ragazzi, tra loro incredibilmente connessi perché appartenenti ad una specie umana diversa (i sense8, appunto).
Ma cerchiamo di capire perché questa specie umana è differente. Un bel giorno, i nostri 8 protagonisti (che non si conoscono e che vivono in parti del mondo completamente diverse) si rendono conto di poter comunicare, in un modo davvero intimo e profondo, tra di loro. Condividono pensieri e sensazioni, ansie, dolori (anche fisici) e gioie. Senza volerlo e senza rendersene conto, cominciano ad instaurare un legame molto intenso.
Le storylines dei personaggi si intrecciano in un telaio perfettamente costruito e loro si ritrovano a vivere 8 vite in una sola. Ma non sempre tutto va come previsto: appena capiscono di quanto fortunati sono a condividere la propria vita insieme alla propria cerchia, si rendono anche conto del pericolo incombente da parte di alcuni ricercatori della BPO, un’organizzazione senza scrupoli che gli dà la caccia.

Gli scenari di Sense8

Ma basta parlare di trama, non vogliamo togliere tempo alla nostra pausa caffè condivisa parlandovi solo delle avventure di questi 8 ragazzi (anche perché speriamo che voi la vediate, così da farci sapere cosa ve ne pare 💪). E’ arrivato il momento di capire perché questa serie è così spettacolare. Sense8 è un vero e proprio viaggio attraverso luoghi fantastici: dal Kenya alla Corea del Sud, passando per Stati Uniti ed India, arrivando fino in Europa (una menzione particolare al nostro bel Paese viene fatta nella puntata speciale di chiusura della serie, uscita lo scorso 8 giugno, in cui possiamo ammirare parecchie scene girate in Campania). Non potrete stancarvi di contemplare i territori in cui Capheus, Sun, Nomi, Kala, Wolfgang, Will, Riley e Lito lottano per risolvere i propri problemi. 

Che ne dite? Vi abbiamo convinti? 😍 Se sì, fateci sapere cosa ne pensate dopo averla vista! Intanto, vi aspettiamo per il prossimo appuntamento con Ti offro un caffè ☕ Se non volete perdervi tutte le offerte su capsule compatibili e cialde iscrivetevi alla nostra newsletter 😎